radiologia dentale Radiologia

La radiologia è un mezzo di indagine fondamentale per la diagnostica in odontoiatria, in tutti gli ambiti di intervento.

La possibilità di eseguire in studio gli esami radiologici necessari quali radiografie endorali, ortopantomografia e teleradiografia del cranio, agevola l’operato dei medici e riduce i tempi di attesa per i pazienti in fase diagnostica.

Radiologia endorale digitale

La radiologia endorale è da sempre la metodica di indagine più utilizzata negli studi odontoiatrici.

Consiste nell’esecuzione di piccola radiografia limitata ad alcuni elementi dentali che permette di effettuare diverse importanti valutazioni quali la presenza di carie tra un dente e l’altro (cosiddette interporssimali) non sempre visibili clinicamente, la condizione del parodonto (il sistema di sostegno e “ammortizzazione” dei denti), il livello di tessuto osseo a sostegno dei denti, eventuali lesioni periapicali, la corretta finalizzazione di un trattamento endodontico, ecc..

E’ importante che una metodica così utile e utilizzata sia anche minimamente invasiva ma molto precisa; a questo scopo il passaggio all’utilizzo della radiologia con tecnica digitale ha permesso di ridurre ancora significativamente il livello, già molto basso, di radiazioni a cui vengono sottoposti i nostri pazienti, con un contemporaneo miglioramento decisamente importante della qualità di immagine consultabile a video del pc, la facile ed immediata archiviazione dei dati digitali, oltre alla totale eliminazione dei liquidi di sviluppo che necessitavano di uno smaltimento apposito.

Ortopantomografia

L’ortopantomografia è l’esame d’elezione per poter avere una visione globale della bocca del paziente e delle relative strutture scheletriche circostanti. Possiamo indagare la presenza o meno di tutti gli elementi dentali, decidui e permanenti, la forma della mandibola e dell’articolazione temporo-mandibolare, asimmetrie, presenza di anomalie ossee dei mascellari, lo stato delle cavità para-nasali e dei seni mascellari, il setto nasale, ecc…

L’ortopantomografia è una rappresentazione bidimensionale di strutture tridimensionali, quindi deve essere adeguatamente interpretata e talvolta, da sola, non è sufficiente ad emettere una diagnosi completa in presenza di problemi più importanti, ma è proprio questo esame a suggerire l’eventuale indicazioni ad indagini più approfondite.

E’ un esame diagnostico fondamentale per programmare la maggior parte degli interventi di natura odontoiatrica e talvolta è necessario eseguirlo a distanza di tempo periodica con finalità di controllo.

La possibilità di eseguire l’ortopantomografia presso il nostro studio facilita tutta l’operatività a noi e ai nostri pazienti, soprattutto perché viene eseguita con tecnica digitale, strumentazione all’avanguardia, ridottissima esposizione alle radiazione e alta qualità di immagine.

Teleradiografia

La Teleradiografia del cranio in proiezione Latero-laterale è un’immagine radiologica del cranio, appunto, scattata di profilo al paziente.

E’ un esame specifico e fondamentale per la diagnosi e la pianificazione dei trattamenti ortodontici. Su questa radiografia vengono eseguiti dei Tracciati Cefalometrici cosiddetti, che possono essere effettuati secondo varie metodiche: partendo dall’individuazione sulla radiografia di alcuni punti scheletrici ben precisi e tracciando linee che in alcune parti formano tra loro anche degli angoli, si vanno a misurare appunto la lunghezza di alcune di queste linee e specifici angoli formati da esse. Questi valori, adeguatamente interpretati, forniscono indicazioni fondamentali sui rapporti sagittali e verticali non solo tra le arcate dentarie ma anche tra le basi ossee e tra queste e il resto del cranio, nonché sul profilo dei tessuti molli, che sono alla base delle decisioni in merito al trattamento ortodontico che decidiamo di intraprendere.

La Teleradiografia può essere effettuata anche in proiezione Postero-anteriore per valutare la simmetria delle strutture scheletriche cranio-facciali.

La possibilità di poter eseguire anche questo esame nel nostro studio, sempre con tutti i vantaggi della radiologia digitale, rappresenta un’utilissima opportunità per velocizzare la procedura di studio del caso e pianificazione di trattamenti ortodontici.

GENTILI PAZIENTI, DI SEGUITO LE NUOVE NORME DI ACCESSO ALL'AMBULATORIO COVID FREE

Da lunedì 4 maggio 2020 lo studio riprenderà la normale attività operativa, ma per la tutela della Vs/ salute e della sicurezza dei nostri operatori gli accessi allo studio per le visite e le cure saranno regolamentati dalle seguenti norme di sicurezza:

  • Non sarà ammesso più di un accompagnatore, anche per i pazienti minori; gli accompagnatori non sono ammessi nella zona operativa ad eccezione delle prime visite di pazienti minori.
  • E’ obbligatorio indossare la mascherina all’arrivo in studio sia da parte dei pazienti che degli accompagnatori.
  • NON sarà possibile l’accesso allo studio in caso di comparsa di sintomi influenzali (tosse, febbre, raffreddore, ecc) o problemi gastroenterici (diarrea) nelle 2 settimane che precedono la visita.
  • Un’assistente dedicata si occuperà del triage e delle procedure igieniche all’ingresso in studio (vi sarà chiesto di igienizzare le mani, indossare guanti puliti forniti dallo studio, riporre i Vs/ oggetti personali, ad esempio telefono, occhiali, mascherina, ecc.. in un sacchetto pulito che vi verrà fornito, ecc..).
  • Gli appuntamenti verranno adeguatamente distanziati per evitare assembramenti e permettere la corretta sanificazione degli ambienti/superfici tra un paziente e l’altro; Vi preghiamo di rispettare per quanto possibile l’orario concordato per l’appuntamento. In caso di ns/ ritardo per eventuali imprevisti Vi verrà chiesto di attendere fuori dalla sala d’attesa per il tempo necessario alla dimissione del paziente precedente.

PER APPUNTAMENTI i recapiti rimangono i seguenti:

Qualora non potessimo rispondere lasciate un messaggio e sarete rapidamente contattati. Dott.ssa Claudia Ariotto