La cura dei denti decidui

I denti decidui, o “denti da latte”, sono i denti che compaiono per primi nella cavità orale e che sono destinati, con il passare degli anni, ad essere sostituiti dai denti permanenti in tempi differenti: per primi gli incisivi superiori ed inferiori (normalmente tra i 6 e gli 8 anni) e successivamente, con la seconda fase di permuta (età soggettivamente piuttosto variabile ma indicativamente intorno ai 10-12 anni), canini e molaretti.

Anche i denti decidui possono cariarsi, dare sintomatologia dolorosa, provocare ascessi e infezioni esattamente come i denti permanenti, quantomeno finché le radici non si riassorbono fisiologicamente. La necessità di curare i denti da latte, anche se poi cadranno, è fondamentalmente legata all’età in cui si manifesta la patologia in quanto questi denti svolgono una funzione fondamentale non solo dal punto di vista masticatorio, ma soprattutto per quanto riguarda il mantenimento dei corretti rapporti dentali e degli spazi adeguati ad accogliere i loro succedanei permanenti, pertanto la loro perdita precoce è da evitare. L’anatomia dei denti decidui è tale per cui frequentemente la cavità cariosa contrae molto rapidamente stretti rapporti con la cavità pulpare, motivo per cui spesso la cura di questi denti prevede la rimozione della “polpa” dentale (pulpotomia) con successiva ricostruzione della cavità con materiali adeguati. Qualora il dente deciduo interessato da patologia fosse invece in procinto di essere sostituito dal permanente (previa verifica radiografica) allora si provvederà all’estrazione del deciduo, eliminando comunque la fonte di infezione.
“Integer posuere erat a ante venenatis dapibus posuere velit aliquet. Cras mattis consectetur purus sit amet fermentum. Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit. Duis mollis est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula eget lacinia odio sem nec elit. Curabitur blandit tempus porttitor”

Brett Vasquez

Patient

Studio Ariotto

(344) 532-2352

info@divicare.com

1235 Divi St. #100, San Francisco, CA

GENTILI PAZIENTI, DI SEGUITO LE NUOVE NORME DI ACCESSO ALL'AMBULATORIO COVID FREE

Da lunedì 4 maggio 2020 lo studio riprenderà la normale attività operativa, ma per la tutela della Vs/ salute e della sicurezza dei nostri operatori gli accessi allo studio per le visite e le cure saranno regolamentati dalle seguenti norme di sicurezza:

  • Non sarà ammesso più di un accompagnatore, anche per i pazienti minori; gli accompagnatori non sono ammessi nella zona operativa ad eccezione delle prime visite di pazienti minori.
  • E’ obbligatorio indossare la mascherina all’arrivo in studio sia da parte dei pazienti che degli accompagnatori.
  • NON sarà possibile l’accesso allo studio in caso di comparsa di sintomi influenzali (tosse, febbre, raffreddore, ecc) o problemi gastroenterici (diarrea) nelle 2 settimane che precedono la visita.
  • Un’assistente dedicata si occuperà del triage e delle procedure igieniche all’ingresso in studio (vi sarà chiesto di igienizzare le mani, indossare guanti puliti forniti dallo studio, riporre i Vs/ oggetti personali, ad esempio telefono, occhiali, mascherina, ecc.. in un sacchetto pulito che vi verrà fornito, ecc..).
  • Gli appuntamenti verranno adeguatamente distanziati per evitare assembramenti e permettere la corretta sanificazione degli ambienti/superfici tra un paziente e l’altro; Vi preghiamo di rispettare per quanto possibile l’orario concordato per l’appuntamento. In caso di ns/ ritardo per eventuali imprevisti Vi verrà chiesto di attendere fuori dalla sala d’attesa per il tempo necessario alla dimissione del paziente precedente.

PER APPUNTAMENTI i recapiti rimangono i seguenti:

Qualora non potessimo rispondere lasciate un messaggio e sarete rapidamente contattati. Dott.ssa Claudia Ariotto